Blog

Il blog: le mie giornate, i posti dove mi piace andare e mangiare, i libri e i film che mi passano davanti agli occhi e quelli che mi rimangono in testa, insomma, l'Arianneide vera e propria.

OCEANO, LIETI FINE E SFONDO BLU

Non riesco a leggere nulla. Ho un po' di romanzi sparsi sul comodino di vario spessore intellettuale: qualche rosa, qualche libro di cucina, un bel libro di uno scrittore greco regalatomi da un'amica.
Ne avevo un elenco smisurato da farmi regalare da Babbo Natale, ma appena ho messo piede alla Feltrinelli ho iniziato a piangere e non ho più smesso. Ogni storia mi ricordava la nostra. La fantascienza mi fa schifo, per i saggi sono troppo intellettualmente devastata.

EMERGENZA PRENATALIZIA

A casa nostra (nostra cioè mia e di Maela, due under 30 con un raro istinto al casino incontratesi per la prima volta in una Torino rovente di fine agosto e unitesi in una pacifica convivenza) è pieno stato di emergenza.

FREDDO E NEVE

Oggi nevica. La prima neve, finalmente, la si aspettava. Anzi io la aspettavo. Non è tanta, purtroppo, ma abbastanza per gettare nel panico mezza città. Che sarebbe da dire, finchè mi impanico io che sono di Rimini e non ho gli pneumatici invernali obbligatori per la bicicletta va anche bene. Ma gli altri, ma due fiocchi di neve carini carini potrebbero pure darsi una calmata.

Comunque, asserzione: “Nevica e fa freddo”.

Pages